La miglior maschera per il viso E’ qui!

La miglior maschera per il viso ? E’ qui!

La migliore Maschera per il viso è quella che funziona per te! E rappresenta una coccola piacevolissima. Ma come sceglierla? Quali ingredienti deve contenere? Come applicarla? Seguici per scoprire tutti i segreti!

La migliore maschera per il viso: precisazioni

Ti confessiamo che non amiamo le classifiche in generale e men che meno questa. Ogni giorno, infatti, vengono scoperte formule nuove e nuovi prodotti vengono immessi sul mercato. E ciò che vale oggi può essere superato domani. Quindi, non troverai una classifica delle migliori maschere. Non è, a nostro avviso, funzionale. Troverai invece:

  • Quali sono le migliori formulazioni
  • Gli ingredienti che devono contenere
  • Le sigle INCI che ti aiuteranno a evitare prodotti inadeguati e potenzialmente pericolosi.

Detto questo, addentriamoci nel cuore della faccenda.

 

Miglior maschera per il viso: la guida definitiva

Iniziamo con il dire che la maschera è il miglior modo per prendersi cura della propria pelle, regalare luce e tonicità al volto. Non a caso, rientra fra i trattamenti di bellezza preferiti dalle donne (e dagli uomini). Basta, infatti, una semplice applicazione per ottenere una pelle più morbida, idratata, luminosa e dall’aspetto ringiovanito. Non solo.

La maschera infatti:

  • Migliora la qualità della pelle
  • Aiuta la seboregolazione
  • Riduce spiacevoli rossori (infiammazione)
  • Combatte efficacemente i segni del tempo.

Soprattutto dopo i 30 anni, quando fanno la comparsa le prime rughe e qualche inestetismo,

In generale le maschere per il viso hanno lo scopo di favorire la microcircolazione sottocutanea, aumentando l’elasticità e migliorando sensibilmente quella che in gergo si chiama la “grana” della pelle.

In commercio ne esistono tantissime e ogni specifica formulazione è pensata per agire su aspetti specifici e ridurre problemi ben definiti.

Per questo motivo, è fondamentale conoscere a fondo le problematiche legate alla nostra cute e quali prodotti possono essere davvero efficaci.Come fare?

Migliore maschera viso le 5 categorie principali (a seconda dello scopo)

Migliore maschera per il viso: le 5 categorie principali (a seconda dello scopo)

Spiegato in modo semplice, le maschere contengono una "base". E' il "veicolo" nel quale vengono disperse o disciolte le sostanze attive. Specifiche per ogni tipo di esigenza.

Per facilitare la scelta, quindi, è utilissimo suddividere il prodotto in gruppi a seconda del loro scopo principale. Ecco le 5 categorie principali:
  • Anti età
  • Seboregolante
  • Idratante
  • Esfoliante
  • Purificante.
 

1) Maschera per il viso anti età

Ideate per ridurre o attenuare i segni del tempo, le maschere anti età contengono attivi profondamente idratanti e nutrienti, con una concentrazione diversa a seconda si tratti di pelle matura o meno. E se gli inestetismi sono profondi o superficiali. Quali sono questi attivi?
  • Acido ialuronico, fortemente umettante e idratante.
  • Collagene, per conferire resistenza, tono ed elasticità.
  • Acido glicolico, esfoliante e depigmentante, aiuta a uniformare l’incarnato.
  • Argilla, conosciuta per le sue proprietà purificanti, in realtà ha anche un effetto antirughe. Idratante, stimola il ricambio cellulare e dona luminosità alla pelle.
  • Estratti vegetali, come la rosa mosqueta (anche le nostre nonne ne conoscevano gli incredibili effetti anti età), centella asiatica, uva rossa e tè verde.
 

2) Maschera seboregolante

Per le pelli più giovani, afflitte da acne, punti neri e da piccole lesioni cutanee, lo scopo principale di una maschera di questa categoria è riequilibrare la produzione di sebo e attenuare i segni delle antipatiche “fioriture”. Nulla di meglio, dunque, dell‘argilla bianca, rosa, rossa o verde. Possibilmente addizionata con preziose alghe. Assorbe ogni untuosità senza inaridire la pelle, spesso mista. Il risultato che otterrai sarà:
  • Cute purificata e detossificata
  • Pelle morbida e levigata
  • Riduzione dei pori dilatati.
 

3) Maschera idratante

Particolarmente apprezzata in estate e nei mesi più caldi, si caratterizza per la sua formulazione in gel. Leggera e fresca, è la maschera che più di ogni altra si configura come un vero e proprio booster di idratazione. Formulata con ingredienti naturali, contiene moltissimi attivi fra cui pantenolo, miele, aloe vera, estratti vegetali come il tè verde e oli preziosi (argan, mandorla e karitè). E’ anche un valido aiuto anche per il trattamento di borse e occhiaie.

4) Maschera esfoliante

Con lo scopo principale di rimuovere gli strati superficiali della pelle, può essere di 3 tipi:
  • Scrub, contenente sali e polveri. Dopo l’applicazione e il tempo di posa, va delicatamente massaggiata per eliminare le cellule morte.
  • Gommage, più delicata, è caratterizzata dalla presenza di polvere d’avena. Un esfoliante leggero particolarmente indicato per pelli sensibili e con couperose. Anche questa va massaggiata ma con più delicatezza e per breve tempo.
  • Peeling, è formulata con acidi della frutta, come l’acido glicolico, o enzimi dall’azione cheratolitica (che digeriscono lo strato corneo della pelle). Viene semplicemente applicata e lasciata in posa per un certo tempo prima di essere delicatamente rimossa.

5) Maschera purificante

La migliore maschera viso purificante è quella a base di fanghi termali. Ha il potere contemporaneamente di:
  • purificare la pelle
  • liberarla dalle cellule morte
  • prepararla a ricevere idratazione e nutrimenti.
Il fango più indicato per questo tipo di trattamento è l’ormai famosissimo Fango del Mar Morto. Le sue virtù sono legate alla presenza di sali e oligoelementi (quarzo, aragonite, calcio sodio, e potassio) miracolosi per un ampio ventaglio di patologie. E soprattutto, i Sali del Mar Morto sono privi di iodio quindi non hanno controindicazioni per chi è affetto da malattie tiroidee.

6) C’è anche una sesta categoria: la maschera per il viso in tessuto

Non solo prodotti in crema da stendere con le dita delle mani (pulitissime) o appositi pennelli. Esistono maschere per il viso anche in tessuto. Usa e getta e pronta all’uso, la maschera in tessuto è una valida soluzione per non sporcare o sporcarsi. In questo caso, le sostanze attive sono uniformemente disposte su un supporto in cotone o cellulosa, sotto forma di siero ad alta concentrazione. Semplicissime da utilizzare, sono particolarmente utili per te che viaggi ma non vuoi rinunciare alla tua routine di bellezza. Ecco le caratteristiche principali delle maschere viso in tessuto:
  • Alta concentrazione di attivi.
  • Effetto urto immediatamente visibile.
  • Azione occlusiva che fa penetrare meglio gli attivi.
  • Pronte all’uso.
  • Non necessitano di acqua soprattutto per il risciacquo.
  • Trattamenti monouso.
Per tutti questi motivi sono diventate popolarissime e stanno, via via, sostituendo quelle tradizionali. Per quanto riguarda gli ingredienti valgono le stesse regole viste per le formulazioni in crema o gel.
La migliore maschera per la pelle quali evitare

La migliore maschera per il viso: quali evitare?

Tutte quelle che contengono SLES, SLS (Sodiyum Laureth Sulfate e Sodyum Lauril Sulfate) PEG (emulsionante), siliconi (Dimeticone, Trimeticone) e parabeni ( conservanti chimici).

E anche finti oli minerali come

  • Alcohol.
  • Limonene.
  • Synthetic Colors.
  • Propylene Glycol (o glicole propilenico, più conosciuto come antigelo).

 

Sono tutti derivati dalla raffinazione del petrolio greggio! Questi composti sono altamente nocivi per la tua pelle. Dunque, prima di accingerti a fare al tuo acquisto, assicurati che la tua maschera sia perfetta per te e per le tue esigenze. Soprattutto non dimenticare di leggere il suo INCI, per stare alla larga da ingredienti potenzialmente pericolosi e scongiurare spiacevoli reazioni avverse.

Adesso ne sai abbastanza sulla migliore maschera per il viso (adatta alla tua pelle e al tipo di effetto che vorrai ottenere). Mettiti subito all’opera, cercando di acquistare il prodotto migliore. Anche in formulazione monouso.

Condividi e guadagna Punti

Lascia un commento

Non perderti questi consigli!

Iscriviti e rimani aggiornato, inoltre riceverai un buono sconto del 10% sul tuo primo Acquisto!!!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.