Dopobarba serve davvero 3 Motivi per usarlo dopo la rasatura

Il Dopobarba Serve davvero? 3 Motivi per usarlo dopo la rasatura

Indipendentemente dalla frequenza di rasatura, sapevi che il dopobarba è un ottimo alleato della tua pelle? In questo articolo ti spieghiamo perché serve davvero e i principali motivi per usarlo una volta che ti sei fatto la barba. Leggi subito per carpire i consigli giusti!

Non è affatto démodé, ecco perché

Qualcuno sussurra che il dopobarba non sia necessario o che sia addirittura passato di moda? Non è una moda, come potrebbe esserlo una fragranza di profumo! E’ un vero e proprio alleato per la tua beauty routine. La pelle dopo la rasatura è un pochino “stressata” e applicare una crema o un gel la aiuta a normalizzarsi immediatamente. Durante la rasatura, infatti, non vengono asportati solo i peli ma anche un buon numero di cheratinociti. I cheratinociti non sono altro che le cellule più superficiali della pelle del viso e quando vengono asportati ne indeboliscono tutta la struttura. Ecco perché entra in gioco il dopobarba. Non si tratta di un gesto “antiquato” per profumarsi la pelle, ma un gesto prezioso per avere un viso liscio, tonico e soprattutto protetto!

Dopobarba non è affatto démodé, ecco perché

Ecco i 3 motivi per usare subito un (buon) dopobarba

Adesso sai che devi iniziare a scegliere il tuo dopobarba. Provane diversi, anche in confezione da viaggio o in campioncini monodose per individuare quello che fa per te (e per la tua pelle), non solo in termini di fragranza. Poi scegliere la crema, il gel, la lozione, con o senza alcol. Adesso ti spieghiamo i 3 motivi per cui – se non lo fai già – devi iniziare ad usarlo subito.

  • Il dopobarba pulisce la pelle in profondità

    Dopo la rasatura il dopobarba consente di pulire la pelle in profondità, grazie alla sua formulazione ed evita la comparsa della fastidiosa follicolite (infiammazione dei follicoli piliferi).

  • Il dopobarba lenisce e idrata

    Ammorbidisce la pelle e la nutre in profondità, ripristinando il film idrolipidico danneggiato dalla rasatura. La pelle apparirà subito tonica e ben nutrita e l’effetto durerà nel tempo. Niente più pelle irritata dopo che ti fai la barba!

  • Il dopobarba disinfetta

    Nelle formulazioni con alcol, il dopobarba svolge anche un’importante azione disinfettante sulla pelle del viso appena rasata. Le sostanze astringenti contenute (anche in quelle formulazioni senza alcol) permettono di proteggere la pelle dai germi e dagli agenti esterni, soprattutto se la rasatura ti ha lasciato piccoli graffi o tagli. Le proprietà antibatteriche del dopobarba non sono assolutamente da sottovalutare!

Gli ingredienti top di un buon dopobarba

Gli ingredienti top di un buon dopobarba

Adesso che sai i motivi per cui sarebbe meglio usare un dopobarba dopo la rasatura (quotidiana o saltuaria), ecco gli ingredienti principe che potresti trovare nelle diverse formulazioni e cosa NON dovrebbe mai esserci.

  • Ingredienti sì: malva, aloe vera, calendula, camomilla

    Si tratta di piante officinali dal consolidato potere lenitivo. Sono molto utili per riportare la pelle stressata e assottigliata dalla rasatura al suo livello di idratazione ottimale, favorendo un rapido ripristino delle sue funzioni e del film idrolipidico.

  • Sostanze no: parabeni, SLE/SLES, petrolati, paraffine, siliconi, oli minerali, PEG, glicole propilenico, coloranti sintetici, BHT, BHA

    Questi ingredienti non dovrebbero mai essere presenti in un buon dopobarba perché dannosi per la salute della pelle e possono provocare allergie, insieme a filmanti di sintesi, triethanolamine e chlorphenesin (un conservante di sintesi). Scegli con cura un prodotto che non contenga queste sigle nel suo INCI (lo trovi scritto sulla confezione).

  • Sostanze “ni”: alcol e profumo

    Entrambe sono sostanze che possono essere ben tollerate o dare fastidio, a seconda della sensibilità della tua pelle. Alcol e profumo possono causare irritazione della pelle e anche dermatite (soprattutto gli allergeni del produmo). Se il prodotto che hai scelto non supera il test della tua pelle e ti dà fastidio (o il fastidio temporaneo permane anche dopo l’immediata rasatura), cambia. Cerca un prodotto privo di questi due ingredienti. Come vedi è importante usare un buon dopobarba dopo la rasatura. Mettiti subito all’opera e cerca il tuo, magari evitando le marche più commerciali e quelle a buon mercato. Sei indeciso e non sai da dove iniziare? Prova il nostro!

Gel Dopobarba con estratto di Camomilla e Aloe Vera

18,00
Taurus Gel Dopobarba: Calma irritazioni e rossori da rasatura, aiutando la cute a ripristinare la sua naturale barriera protettiva. Arricchita con Olio di Avocado ed estratti di Camomilla e Aloe Vera, lenisce e idrata la cute irritata e arrossata. Texture in gel-crema facilmente assorbibile e dall’intenso effetto rinfrescante.

Condividi e guadagna Punti

Lascia un commento

Non perderti questi consigli!

Iscriviti e rimani aggiornato, inoltre riceverai un buono sconto del 10% sul tuo primo Acquisto!!!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.