Cosa fa bene al contorno occhi

Cosa fa bene al contorno occhi?

Se ti stai chiedendo cosa potrebbe essere utile per avere la pelle idratata e tenere sotto controllo le rughe (anche di espressione), leggi il nostro post. Ci sono moltissimi rimedi, anche naturali, che possono venire in tuo aiuto per porre rimedio a tanti piccoli inestetismi e allo scorrere del tempo. Vediamo insieme di che si tratta.

Nella tua beauty routine dimentichi il contorno occhi? Fai male

Una domanda semplice:  consideri a dovere durante la tua beauty routine la zona intorno agli occhi? Se sei molto giovane potresti non curartene, ma se sei più grande è ora di dedicare del tempo anche a lei. Tecnicamente questa zona del viso si chiama perioculare e ha diverse caratteristiche che la rendono diversa dall’area circostante.

  • La pelle è più sottile (solo 0.3 mm di spessore!)
  • Poco grasso sottocutaneo
  • Circolazione linfatica di zona rallentata
  • Fibre elastiche nel derma nettamente inferiore alle altre zone del viso.

Queste caratteristiche rendono il contorno occhi una zona piuttosto delicata e soggetta ad accusare di più gli agenti esterni (come caldo/freddo, sbalzi, vento e umidità), ma anche la mimica facciale. Quindi è una zona che tende ad invecchiare più rapidamente e le prime rughe d’espressione qui si vedono prima che altrove. Per questo “fai male” a non curartene se hai almeno raggiunto gli “anta”.

3 Cose da fare subito per mantenere giovane il contorno occhi

3 Cose da fare subito per mantenere giovane il viso

Gli occhi sono lo specchio dell’anima, si dice. Così come si dice che gli occhi parlino. E ancora: gli occhi sono al centro delle relazioni e della seduzione. Insomma, il contorno occhi è una zona da curare con amore e dedizione. Ecco cosa puoi fare subito:

  • Usare gli occhiali da sole (tranne dopo il tramonto, ovviamente). Aiuta a proteggere gli occhi e tutta l’area perioculare
  • Applicare una crema idratante (sempre)
  • Applicare una specifica crema anti rughe per il contorno occhi (se hai superato i 35-40 anni).

 

Proteggere (e prevenire) sono dunque le due parole d’ordine per quest’area delicata del tuo viso. Per questo, applica anche una crema solare ad alta protezione nella zona perioculare. Inoltre, se soffri già di inestetismi legati alla zona, come borse, occhiaie o rughe d’espressione, puoi ricorrere a cosmetici ancora più specifici o, addirittura, all’intervento medico (medicina estetica). Di norma, però, usando al momento giusto i giusti prodotti e proteggendo il più possibile questa zona dagli agenti esterni, puoi avere un perfetto contorno occhi molto a lungo.

Certo, in parte dipende anche dalla predisposizione genetica e anche dal tipo di pelle. Le pelli miste e grasse tendono avere più tardi le imperfezioni del contorno occhi. Nelle pelli secche si manifestano prima le rughe di espressione. Un trucchetto se ne soffri? Usa dei cosmetici specifici che mimano l’azione del botox e che distendono i muscoli mimici. In questo modo le rughe di espressione appariranno da subito meno evidenti e la pelle più distesa ed elastica.

Cosa fa bene, quindi, al contorno occhi

Cosa fa bene, quindi, al contorno occhi?

In commercio esistono moltissimi prodotti specifici. Premesso che il prodotto migliore da comprare è soggettivo, scegli quello che ti sembra meglio per te. Tenendo conto di diversi fattori: qualità delle materie prime e INCI, grandezza della confezione, costo. Qui ti spieghiamo su quali principi attivi puoi concentrare la tua scelta.

  • Un buon contorno occhi, valido e soprattutto che funzioni veramente, deve contenere uno o più dei seguenti principi attivi:

    • Vitamina C
    • Vitamina E
    • Coenzima Q10
    • Amamelide, centella asiatica, calendula (che hanno proprietà anti edematose)
    • Aloe vera
    • Caffeina
    • Acido glicolico (o altri alfa-idrossiacidi)
    • Olio di oliva, di mandorle
    • Bioflavonoidi (che stimolano la produzione di collagene).

    Considera che gli obiettivi delle creme per il contorno occhi sono tre e a seconda dell’effetto che si vuole raggiungere il mix nell’INCI cambia. Questo vale, ovviamente anche per il contorno occhi uomo. Una crema per contorno occhi può servire a:

    • Idratare (per mantenere la pelle elastica e attenuare le rughe d’espressione)
    • Ridensificare l’area (con azione lifting che sostiene il tono della cute e favorisce la rigenerazione)
    • Illuminare (per ridurre inestetismi come borse o occhiaie).

    Adesso ne sai abbastanza sul contorno occhi e non hai più scuse per tralasciare l’area perioculare nella tua beauty routine. Come hai letto, bastano pochi gesti e sarai… al top!

Condividi e guadagna Punti

Lascia un commento

Non perderti questi consigli!

Iscriviti e rimani aggiornato, inoltre riceverai un buono sconto del 10% sul tuo primo Acquisto!!!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.